Contattaci!

Chi sono i padroni del mondo?

50 domande sul debito estero dei paesi poveri

12,90 €
12,26 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 24-48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 12 punto punti. Potrai convertire i tuoi 12 punti in buono di: 1,32 €.

4x3promozione

Come dimostra l'accurata indagine di Millet e Toussaint, il debito che strangola gran parte del mondo è soprattutto una finzione ideologica al servizio della ricchezza e del potere, priva di alcuna legittimazione o valore morale. Con competenza e precisione, gli autori esplorano gli strati di falsità e mistificazione che occultano l'abietta realtà, offrendoci un importante strumento di indagine per liberare le masse sofferenti dalle catene che le soffocano.

Le 50 domande spiegano come si è formato il debito, chiariscono il ruolo delle forze in gioco, svelano la rete che intrappola i Paesi in via di sviluppo e le possibili vie per liberarsene. Forniscono inoltre una chiara e articolata disquisizione sulle argomentazioni morali, politiche, economiche, legali ed ecologiche su cui poggia la causa per la cancellazione del debito dei Paesi poveri e offrono una nutrita serie di repliche circostanziate alle obiezioni mosse da chi vi si oppone.

Libro

Scheda tecnica

Pagine
224 pp.
Formato
14 x 21
Tipologia
Brossura
ISBN
9788880935100
Pubblicazione
01/06/2005

Riferimenti Specifici

Damien Millet e Eric Toussaint

Damien Millet e Eric Toussaint

Damien Millet è docente di matematica. Vive a Orléans ed è il Segretario Generale del Comitato per l'Abolizione del Debito del Terzo Mondo, sezione francese.

Eric Toussaint, autore di quattro importanti libri di approfondimento sui paesi del Terzo Mondo, è studioso di storia e di politica, Presidente del Comitato per l'Abolizione del Debito del Terzo Mondo, membro dell'International Council of the World Social Forum e membro del Scientific Advisory Board di ATTAC France.