Contattaci!

.

Filippo e la bestiale frammentazione dell'essere

Con un commento di Vitti Sicuri

3,87 €
3,68 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 3 punto punti. Potrai convertire i tuoi 3 punti in buono di: 0,33 €.

È possibile parlare di spiritualità con allegria, arguzia e senso dell'umorismo? La storia di Filippo offre una risposta affermativa. Le vignette descrivono il risveglio spirituale e le tappe del tragitto evolutivo percorso da un numero sempre maggiore di individui in questa fase di cambiamenti epocali dell'umanità. E allora ecco che, circondati da una moltitudine di testi che offrono conforto spirituale o risposte illuminanti con toni seri e talvolta ieratici, il nostro Filippo sdrammatizza, insegnandoci che la via dell'evoluzione passa anche attraverso la risata.

Filippo e la bestiale frammentazione dell'essere è il primo fumetto esoterico dato alle stampe e arriva in libreria per portare uno spassoso conforto ai guerrieri della luce che, nel proprio travaglio esistenziale, cercano un pizzico di sana autoironia. È un libro che si divora letteralmente, perché diverte e stimola. E dopo averlo divorato, lo si rilegge, perché è commovente, profondo e comunica grandi verità in maniera semplice e disincantata. Infine, è un libro che si dona volentieri a chi ci è caro, per condividere il sentiero del cuore.

Per chi è stato scritto questo libro? È presto detto. Se vuoi ironizzare sui tuoi vuoti esistenziali, se sei consapevole che, spesso, la risposta sta in una risata, se stai tentando di portare pace nel tuo frastuono interiore, se aspiri a ricomporre i frammenti del tuo mosaico umano, è per te che è stato scritto questo libro.

Libro

Scheda tecnica

Pagine
64 pp.
Formato
23 x 17
Tipologia
Brossura
ISBN
9788880930662
Pubblicazione
01/06/1997

Riferimenti Specifici

Voto 

13/05/2013

La mia recensione

In assoluto uno dei migliori testi di cui possiate aver bisogno.

Voto 

13/05/2013

La mia recensione

BELLISSIMO, consigliabile x chiunque tende a giudicarsi troppo! Ricchissimo di spunti, va letto assolutamente e lasciato ben in vista!!!! A me l'aveva regalato un'amica (Laura) di Milano e l'ho fatto leggere a tutti quelli che ho potuto! Ringrazio lei e l'Autore, geniale!..