Contattaci!

.

Luce immortale

Consigli spirituali per i capi famiglia.

5,16 €
4,90 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 4 punto punti. Potrai convertire i tuoi 4 punti in buono di: 0,44 €.

Esiste una Verità eterna che non muta mai con lo scorrere del tempo. Realizzarla è lo scopo della vita umana. Ma gli uomini non sono soli in questo processo; vi sono delle grandi Anime che giungono sulla Terra in forma umana per aiutarci a percorrere quel cammino spirituale che ci porta verso tale Verità. Una di queste grandi Anime è Mata Amritanandamayi, che con la sua dolcezza e il suo amore materno per tutti gli esseri viventi sa condurre l'uomo moderno fuori dal labirinto di tenebre che l'illusione materialistica crea.

Per risvegliare la società moderna, fin troppo spesso carente di spiritualità, è assai importante riscrivere i codici della vita familiare secondo principi che ci riconducano al nostro scopo originario. Questo libriccino, che trabocca di preziosi insegnamenti spirituali trasmessi in forma semplice, chiara e profonda, ci permette di organizzare la nostra vita secondo i consigli della Madre Divina, combinando in maniera piacevole e gratificante la pratica spirituale, il servizio agli altri e l'abbandono al Divino. In questo modo, abbiamo la possibilità di tenere viva la luce interiore che la Madre accende in noi e di vedere con maggior chiarezza la strada che stiamo percorrendo.

 

"Figli, la vita dovrebbe essere vissuta con ordine e disciplina. Solo allora proveremo grande gioia interiore senza dipendere dalle cose esteriori... Questo mondo ha la sua esistenza nell'amore. Se perdiamo il nostro ritmo, la natura perderà il suo ritmo. L'atmosfera sarà avvelenata... Quindi, figli, amatevi l'un l'altro! Impartite la rettitudine, l'amore e altre buone qualità a ciò che vi circonda."

- Mata Amritanandamayi

Libro

Scheda tecnica

Pagine
112 pp.
Formato
11 x 17
Tipologia
Brossura
ISBN
9788880930433
Pubblicazione
01/07/1996

Riferimenti Specifici

Mata Amritanandamayi

Mata Amritanandamayi

Nata in un remoto villaggio lungo la costa sudoccidentale dell'India, Sudhamani (Gioiello di Nettare), come venne chiamata dai suoi genitori, Mata Amritanandamayi porta i segni della divinità sin dalla nascita. Inizia ad avere molte visioni divine e, verso i diciassette anni, a vivere una permanente unione con il Divino. In questo periodo si impadronisce di lei un forte desiderio di realizzare la Madre Divina ed ella si sottopone a severe austerità, ottenendo l'apparizione della Madre che, divenendo una grande luce, si fonde in lei. Un giorno ode una voce interiore che le comunica la necessità di dare conforto e sollievo all'umanità sofferente. Da quel giorno ascolta pazientemente i problemi di chiunque giunga a lei, confortandolo come solo una madre può fare.

www.amma-italia.it