Contattaci!

.

Ramana Maharshi

Ricordi di un Sadhu

6,20 €
5,89 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 5 punto punti. Potrai convertire i tuoi 5 punti in buono di: 0,55 €.

"Nel novembre del 1935, mi recai per la prima volta all'Ashram di Ramana Maharshi. Ne venni a conoscenza grazie al libro di Paul Brunton, India segreta, e capii immediatamente che era il mio Maestro. Liquidai i miei affari, lasciai la mia casa di Majorca e i miei averi, tornai in Inghilterra per un breve periodo e, infine, ripartii per l'India".

Sadhu Arunachala

 

Nel 1935, il Maggiore Chadwick giunse in India. Lì prese il nome di Sadhu Arunachala e non lasciò più la presenza del suo maestro Ramana Maharshi, divenendo un testimone attento di ciò che avveniva in sua presenza e potendo così trascrivere numerosi episodi inediti riguardanti la vita e gli insegnamenti del saggio.

Ramana Maharshi è stato uno dei più importanti e amati santi dell'India moderna, famoso per il suo metodo di impartire gli insegnamenti soprattutto con il silenzio. Nato nel Tamil Nadu, Venkataraman, in seguito conosciuto come Ramana Maharshi, trascorse i primi anni di vita come una persona assolutamente normale. Un giorno, all'età di sedici anni, visse un'esperienza di pre-morte sconvolgente, che in un attimo spazzò via ogni singolo aspetto del suo ego, lasciando il posto a una consapevolezza superiore. Il Sé aveva preso il sopravvento. Da allora Ramana Maharshi visse la sua vita come un'anima realizzata e molti furono coloro che, attratti dal suo modo di essere, decisero di seguirlo.

Libro

Scheda tecnica

Pagine
152 pp.
Formato
11 x 17
Tipologia
Brossura
ISBN
9788880932765
Pubblicazione
01/11/2001

Riferimenti Specifici

Sadhu Arunachala

Sadhu Arunachala

Il Maggiore Allan W. Chadwick, nato in Gran Bretagna, divenne uno dei primi devoti europei di Ramana Maharshi, presso il quale decise di trascorrere il resto della vita fino alla morte del Maestro, avvenuta nel 1950.

Scopri di più su Sadhu Arunachala qui.