Comprendere i messaggi delle nostre articolazioni Ingrandisci

Comprendere i messaggi delle nostre articolazioni

Prevenire e curare tensioni e dolori scoprendo il legame tra giunture, emozioni e comportamenti

Libro

11,82 €

13,90 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

Voti e valutazione clienti

Votare/scrivere un commento
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

ISBN 9788868201807
Pagine 240 pp.
Tipologia Brossura
Formato 17 x 22

Lo sapevi che i dolori alle anche possono essere legati a un trasloco non voluto, una mancanza di affetti familiari o alla paura del cambiamento? Trattare un dolore a un’articolazione affrontandone il disturbo emotivo soggiacente significa decifrarne i messaggi per andare al cuore del problema e cogliere la possibilità di risolverlo in maniera definitiva.

Jean-Pierre Barral spiega che non è un caso se ci fa male un ginocchio, la schiena o altro. Esaminando migliaia di casi, ha potuto stabilire chiare e inequivocabili associazioni tra emozioni, comportamenti e dolori articolari. Diventare consapevoli di questo legame può aiutarci a eliminare le tensioni e i dolori che ci affliggono.

Comprendere i messaggi delle nostre articolazioni descrive con metodo i disturbi che affliggono ogni articolazione, ne esamina le cause e ne pone in evidenza l'incidenza sul nostro equilibrio psicofisico.

  • Qual è il significato dei nostri dolori articolari?
  • In quale atteggiamento, emozione o comportamento si traducono?
  • Come si può risalire alla radice delle cause?
  • Come possiamo evitarli o curarli?
  • Metodi e approcci diversi (fisico, psicologico, alimentare) per curare i dolori articolari

I piedi ci parlano

I piedi sono in contatto diretto con il suolo e inviano immediatamente al cervello le informazioni sulla consistenza, le asperità, le incognite e gli ostacoli sul terreno, tutte cose necessarie a mantenere e preservare la stabilità del corpo. I piedi hanno lo scopo di farci tenere appunto “i piedi per terra”, di mantenere il contatto con la realtà...

Continua a leggere...