Contattaci!

L'amore sconfiggerà i mercati | Audiolibro

Ascolta l'anteprima:

8,90 €
Tempi di consegna: 24-48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Nessun punto premio per questo prodotto.

Pagamenti sicuri al 100%
  Pagamenti sicuri

PayPal, Stripe, Bonifico, Carte del Docente o Contrassegno

  Spedizioni GRATUITE

Fino al 25 febbraio

  Resi e Assistenza 0444239189

Chat via Whattsapp, assistenza email e telefonica

Tutta l’educazione finanziaria del pensiero unico affermatosi negli ultimi decenni è incentrata su un solo paradigma: difendere l’euro, moneta del pensiero neoliberista, finalizzato al trasferimento della ricchezza dai poveri ai ricchi, togliendo l’etica e la morale, sia laica che religiosa, dall’agire economico.

Espressioni come spread, pareggio di bilancio, rispetto dei conti e del debito pubblico sono diventate feticci ai quali immolare come vittime sacrificali giovani costretti alla disoccupazione, anziani senza cure e tutele, imprenditori sull’orlo del suicidio, poveri depredatiti di ogni dignità, interi popoli costretti a spostarsi secondo modelli di sfruttamento neocoloniale.

Rifiutando tali regole e proponendo di distruggere questi feticci mostruosi, Malvezzi condivide una diversa visione del mondo, fondata sui principi fondamentali di una nuova economia umanistica.

Con esempi pratici, informazioni e datiti inconfutabili, Valerio Malvezzi ci accompagna in una inaspettata riscoperta dei veri valori che possono fare la differenza nei tempi bui che ci aspettano, per salvare la nostra società dal baratro e far sopravvivere un messaggio di verità, giustizia e buonsenso.

VISITA LA CARTELLA STAMPA

AUDIOLIBRO

Scheda tecnica

Formato
MP3
ISBN
9788868209667
Pubblicazione
05/05/2023
Durata
4h 12min
Number Of Items
14 tracce

Riferimenti Specifici

Voto 

03/07/2023

Per tutti quelli che...

- Per me l'economia è troppo complicata;
- Quando mi parlano di finanza non ci capisco niente;
- La politica non mi riguarda, tanto fanno come gli pare;
in questo libro troverete spiegazioni di facile comprensione della situazione attuale ed una visione che dona speranza. Scoprirete che anche dei grandi cantautori nostrani, attempate signore o anziani braccianti d'altri tempi, possono essere grandi maestri in materia di economia umanistica. Siete pronti ad ascoltare, non con le orecchie ma con il cuore?

Voto 

28/06/2023

La verità è importante, serve a capire dove siamo

Sembra banale come frase e in effetti lo è... per capire dove viviamo, per fare scelte, per indirizzare il pensiero sulla giusta via, per essere consapevoli, per non farsi prendere in giro.
Il prof Malvezzi ce la spiega e lo fa anche attraverso questo ed altri suoi libri in maniera abbastanza semplice facendoci capire in che realtà viviamo.
È un libro che tutti dovrebbero leggere e per il quale essere grati.
Fuori la testa dalla sabbia!
Lo consiglio.

Voto 

21/06/2023

grazie

Ho appena finito di leggere questo libro.Lo consiglio a tutti.Serve a capire dove ci sta portando l'Economia Capitalistica e come soltanto un'Economia dell'UOMO puo' salvarci.Grazie

Voto 

15/06/2023

Ringraziamento

Buongiorno a tutti ho acquistato per primo il libro e poi su consiglio di una persona speciale l'audio libro.
Il libro è già stupendo ma sentire l'onestà e la profondità nella voce del professore Malvezzi è stato emozionante. Egli ci spiega in modo dettagliato come l'economia capitalistica ha preso il sopravvento sui valori dell'uomo e solo quando l'uomo tornerà ad amarsi e amare ci sarà nuovamente il giusto equilibrio.
Nei social tante persone parlano e vorrebbero cambiare il mondo. Iniziamo a essere curiosi e esaminare il materiale che poche persone oneste come il professore Malvezzi stanno mettendo a disposizione. Questo libro dovrebbe essere in tutti i comodini delle persone e l'audio libro è pura emozione.
Lo consiglio vivamente.

  • 1 persone su 1 hanno trovato questa recensione utile.
Valerio Malvezzi

Valerio Malvezzi

Valerio Malvezzi è nato ad Alessandria nel 1967. Imprenditore, docente universitario in materia di finanziamenti d’azienda e strategia aziendale, è direttore scientifico della scuola privata per commercialisti Masterbank.
Avendo operato da sempre nel campo dell’economia capitalistica, il suo prevalente interesse scientifico e sociale è oggi quello di proporre una diversa forma di economia, che definisce umanistica.