Contattaci!

Pandemie non autorizzate - Marco Pizzuti

I retroscena di un evento epocale che ha trasformato radicalmente lo scenario internazionale e la vita di tutti noi

L’indagine più accurata e completa, con il maggior numero di prove e testimonianze mai raccolte finora

18,90 €
17,96 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 24-48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 17 punto punti. Potrai convertire i tuoi 17 punti in buono di: 1,87 €.

4x3promozione

A poco più di un anno dall’inizio della pandemia, il gran numero di prove, testimonianze, indizi e molte delle incredibili coincidenze raccolte in questa indagine accurata consentono una ricostruzione degli eventi completamente diversa da quella diffusa dai mezzi di comunicazione di massa. Marco Pizzuti non si limita a indagare sui dubbi sollevati dalla versione ufficiale dell’epidemia da coronavirus, ma osa indicarne lo scopo finale, in cui le pandemie diventano un’arma in mano all’élite finanziaria e farmaceutica per accumulare enormi profitti e imporre il “Great Reset”, un nuovo ordine mondiale economico e sociale volto a costringere gli Stati e i cittadini a cedere ogni forma di sovranità, con il falso pretesto della salute pubblica.

Pandemie non autorizzate svela grandi verità nascoste

Un nuovo virus ha cominciato a diffondersi nel 2019 e l’OMS ha prontamente dichiarato lo stato di pandemia a livello globale. Alcuni fatti però hanno suscitato dubbi e sospetti difficili da liquidare come semplici coincidenze. Nel 2015, per esempio, Bill Gates aveva predetto che il mondo avrebbe dovuto affrontare una nuova pandemia dalla quale si sarebbe salvato solo grazie ai vaccini. Esistono inoltre le prove per dimostrare come i governi e i media siano stati “orientati” a favore dei lockdown, delle vaccinazioni di massa e di uno smisurato debito pubblico dal quale i cittadini saranno messi in ginocchio e molte imprese saranno costrette a fallire.
“Molti di noi si stanno chiedendo quando
le cose ritorneranno alla normalità.
La risposta in breve è: MAI”.
– Klaus Schwab

Tra i temi trattati:

Il grande bluff della “comunità scientifica” come garanzia di oggettività - L’inquietante testimonianza di una insider - Il denaro del Recovery Fund per controllare i cittadini - Una sperimentazione troppo breve e pericolosa - Il terrorismo mediatico sulle due principali testate giornalistiche italiane - Da cosa è composto il virus e come è stato creato - La questione della mutazione del virus - La verità sui tamponi e sulle mascherine - La censura mediatica sulle cure alternative - Le pressioni della finanza per imporre i lockdown - L’mRNA è un trattamento genico - Il “Great Reset” - Medici e avvocati di tutto il mondo contro la dittatura sanitaria.

INDICE
Introduzione    9

Capitolo I


L’illusione della sanità pubblica    15
Il grande bluff della “comunità scientifica” come garanzia di oggettività    22
La verità sulla ricerca universitaria     27
Le associazioni e le società dei medici    31
Una fetta della torta per tutti    33
Soldi anche alle ASL, ai medici degli ospedali, alle università e all’ISS    35
Gli esperti    39
Conflitto d’interessi nei vertici della sanità pubblica
e nel comitato tecnico-scientifico    42
Previsioni catastrofiche errate    46
La formazione dei medici e l’organizzazione
della sanità pubblica affidata a Big Pharma    48


Capitolo II

Il vergognoso business dei vaccini    49
Vaccini, autismo e le vere bufale    78
Andrew Wakefield, truffatore o martire?    82
L’ipotesi proibita    85
La missione di Brian Deer, distruggere Wakefield    87
Le vere motivazioni di The Lancet e la persecuzione giudiziaria    91
Gli studi sui danni da vaccino non mancano, ma si finge che non esistano     95
Tre governi per una ministra bugiarda     101
L’ordine dei medici e i reati di opinione     103
La gigantesca truffa del vaccino influenzale e l’interferenza virale    105
L’inquietante testimonianza di una insider    116

Capitolo III

Viviamo in una oligarchia     121
Chi controlla la moneta è il vero padrone del mondo    128
Banca d’Italia docet     130
Dietro la maschera dell’ente pubblico    132
Senza media indipendenti non può esserci democrazia    134
Anche gli intellettuali pro establishment protestano    136
Dalla testimonianza di Aaron Russo all’ID2020    140
L’FDA si prepara ad autorizzare il microchip per la popolazione    146
Il denaro del Recovery Fund per controllare i cittadini    147

Capitolo IV

Bill Gates e il vero volto del filantrocapitalismo    151
Il rampollo di un facoltoso lignaggio    151
George Soros, un altro buon esempio del filantrocapitalismo     160
La metamorfosi    162
ID2020 e l’Alleanza per l’identità digitale     174
Il brevetto n. 060606 e altre tecnologie per il controllo di massa    177
Il capitalismo creativo dal 2008 a oggi    182
Una sperimentazione troppo breve e pericolosa    193
Bill Gates: I danneggiati da vaccino? Li paga lo Stato    196
Il Covid-19 e la nuova pandemia    197

Capitolo V

Dalle altre pandemie al Covid-19    199
Il ruolo dei media    206
Il terrorismo mediatico sulle due principali testate giornalistiche italiane    208
Nessun rapporto tra la realtà e la sua trasposizione mediatica    210
Come si crea una psicosi    212
Titoli forti per spettacolarizzare la notizia e impressionare il pubblico    214
Immagini scelte con la cura della sceneggiatura per un film     217
La magica sparizione del virus A/H1N1    219

Capitolo VI

L’ipotesi più realistica sull’origine del virus    221
Il legittimo sospetto    221
Il prof. Joseph Tritto smonta la ricostruzione ufficiale     225
La nuova generazione di scienziati affaristi    228
Intervista al dott. Rashid Buttar    232
La reticenza della Cina e i ritardi dell’OMS    236
Da cosa è composto il virus e come è stato creato    238
Anche altri illustri scienziati confermano la tesi dell’origine artificiale    244
Il caso Judy Mikovits    247
La versione dei fatti del dott. Shiva Ayyadurai    251
L’opinione di un Nobel    256
Se il virus muta nelle sequenze genomiche chiave, qualsiasi vaccino sarà inutile    259
Le mutazioni comportano l’indebolimento del virus    260

Capitolo VII

Il virus del panico     263
Autopsie ostacolate e statistiche gonfiate     263
Suicidi, psicosi e tracollo economico     272
La testimonianza di un medico italiano in Svezia     280
Cinque colossali bufale
mainstream in sole due settimane    286
Il capovolgimento della realtà e dell’interpretazione dei dati     296
Il collasso della sanità pubblica    308
La condizione dei positivi asintomatici spiegata
dal presidente della Società dei Virologi    312
Ciak si gira: la “seconda ondata” di bufale    320
Il problema dei falsi positivi    324
Estratto dello studio del dott. Stefano Scoglio sui tamponi Covid-19    332
La questione della mutazione del virus    334
La questione dei cicli (runs) della RT-PCR    336
La questione della cross-reattività, o mancanza di specificità    341
La verità dalle autopsie    343
Alcuni episodi esilaranti    345

Capitolo VIII

La verità sulle mascherine     349
Il dott. Alberto Donzelli    352
La dottoressa Margareta Griesz-Brisson    360
Il dott. Russell Blaylock    363
Il dott. Dan Erickson e altri medici    364
L’analisi del nanopatologo Stefano Montanari    365
Altri studi    368
Lo studio danese “peer-reviewed” rifiutato dalle riviste    371

Capitolo IX

Le cure proibite     373
Adenosina e Ivermectina    373
La terapia cortisonica    374
Ozono e fake news di Stato    377
L’ossigeno-ozonoterapia    386
Il siero iperimmune    388
Clorochina: i medici la vogliono e le loro associazioni la vietano    393
Lo studio spazzatura di The Lancet e del New
England Journal of Medicine contro la clorochina    397
Negare l’idrossiclorochina per protrarre l’emergenza?    401
La terapia a base di adenosina    404
La lattoferrina e la vitamina D    406

Capitolo X

Il Nuovo Ordine Mondiale è adesso    409
La dittatura dolce     415
Il giro di vite su censura e discredito    417
La Fabian Society e il lupo travestito d’agnello    429
L’attuale situazione prevista da Gunther Anders     431
Le riflessioni di Giorgio Agamben    433
Le pressioni della finanza per imporre i lockdown    435
Non si muove foglia che l’élite non voglia    438
Informazione preconfezionata     448
Habemus Vaccinum!    452
La lunga fedina civile e penale di Big Pharma    459
Gli intrecci societari    466
Il grande bluff del vaccino pubblico italiano    471
Non chiamatelo vaccino: è trattamento genico    472
I rischi del vaccino anti-Covid secondo la dottoressa
Bolgan e la genetista Henrion-Caude    475
Minacce a chi manifesta dubbi sull’efficacia e la sicurezza del vaccino    480
Effetti collaterali e nuovo virus mutato    481
Colpo di Stato mondiale    488
Il “Grande Reset”     491
Le dichiarazioni di Monsignor Viganò    511
Anche Radio Maria al fianco di Viganò    516
La famiglia Kennedy ancora in prima linea contro il deep state    517
L’era post pandemica secondo Bill Gates e la sentenza del tribunale peruviano    521

Appendice    525

Medici e avvocati di tutto il mondo contro la dittatura sanitaria    525
Il “Piano di chiarezza scientifica”     525
La denuncia della Commissione d’inchiesta extraparlamentare tedesca    537
Un team di prestigiosi avvocati internazionali contro lo strapotere delle lobby    546
Medici e operatori sanitari belgi chiedono
l’apertura di una inchiesta contro l’OMS    566
Il documento di denuncia di medici e docenti di tutto il mondo    579

Note    601

Libro

Scheda tecnica

Pagine
416
Formato
14,5 x 21,5
Tipologia
Brossura
ISBN
9788868207366
Pub. Cartacea

Riferimenti Specifici

Marco Pizzuti

Marco Pizzuti

Marco Pizzuti, romano, ex ufficiale dell’esercito, dottore in Legge, scrittore, conferenziere e ricercatore scientifico, ha lavorato presso le più prestigiose istituzioni dello Stato (Camera dei Deputati, Senato della Repubblica e Consiglio di Stato). È uno dei massimi esperti della controinformazione e ha contribuito alla realizzazione di documentari di produzione spagnola (Bitakora Film) e italo-argentina (Sydonia Production). Nel campo della divulgazione scientifica collabora con il Museo dell’Energia e durante il TED di Bologna del 2011 ha stabilito il nuovo record mondiale nella trasmissione di corrente elettrica senza fili direttamente in forma di corrente alternata (senza l’impiego del sistema Witricity), applicando esclusivamente la tecnologia Tesla di fine ‘800. Ha collaborato con il programma “Mistero” (poi “Mistero Adventure”) di Italia Uno, dove ha mostrato alcuni degli esperimenti scientifici più controversi (reazioni nucleari a debole energia, effetto Biefeld-Brown, trasmissione di energia senza fili ecc.). Ha scritto 14 saggi pubblicati in 19 Paesi.