Fulvio Papi

ulvio Papi, allievo di Antonio Banfi e figura originale della «scuola di Milano», dal 1965 ha insegnato Filosofia teoretica, estetica ed epistemologia all’Università di Pavia, dove è stato insignito del titolo di Professore Emerito. Presidente del Comitato scientifico della Fondazione Corrente, vice presidente della Casa della cultura, ha fondato le riviste «Materiali filosofici» e «Oltrecorrente». Tra le sue numerose pubblicazioni: Il pensiero di Antonio Banfi, Parenti, Firenze 1961; Antropologia e civiltà nel pensiero di Giordano Bruno, La Nuova Italia, Firenze 1968 (2° edizione Liguori, Napoli 2006); Vita e filosofia. La scuola di Milano: Banfi, Cantoni, Paci, Preti, Guerini e Associati, Milano 1990; La passione della realtà. Saggio sul fare filosofico, Guerini e Associati, Milano 1998; Giordano Bruno. La costruzione della verità, Mimesis, Milano 2010; Dalla parte di Marx. Per una genealogia dell’epoca contemporanea, Mimesis, Milano 2014; L’educazione imperfetta. Considerazioni filosofiche sul presente pedagogico, Ibis, Como-Pavia 2016; L’impossibile 'perché' da Giobbe al Processo, Ibis, Como-Pavia 2018.
Autori Bestseller
Libri consigliati
Categorie più sfogliate
Tematiche più seguite